Questa pagina ha risolto il tuo problema?

Se ciò non ha risolto il problema, fare riferimento alla pagina di supporto del prodotto e, se necessario, presentare una richiesta di supporto.

Se sei passato a Adobe Lightroom Classic Creative Cloud  7.3 e Camera Raw 10.3, il processo di X-Rite ColorChecker è cambiato leggermente. I profili di fotocamera in Adobe Lightroom Classic CC si trovano nel pannello Base. Gli utenti possono accedere ai profili tramite il “Browser profili”. Nelle versioni precedenti di Lightroom, scorrevi verso il basso fino al pannello Calibrazione fotocamera del modulo Sviluppo per trovare il tuo profilo personalizzato.

Utilizzo dei profili di fotocamera in Adobe Lightroom Classic CC 7.3

Per iniziare, installa il software per la calibrazione della fotocamera ; viene installato anche un plug-in per Lightroom nel caso non l’avessi già fatto.

Poi scatta una foto che includa il tuo ColorChecker Passport.

E importa l’immagine in Lightroom.

Scegli File – Esporta con predefinito – ColorChecker Passport per accedere al plug-in per Lightroom per il software di calibrazione della fotocamera. Questo plug-in automatizza la maggior parte dei processi per creare un profilo di fotocamera personalizzato.

Ora scegli un nome per il tuo profilo che sia il più descrittivo possibile. Io preferisco scrivere il modello della fotocamera che sto profilando e il nome dello scatto.

Nell’angolo in alto a sinistra della finestra una barra di avanzamento mostra la creazione del profilo. Durante questo processo, il file RAW viene convertito in un file DNG. Quindi viene rilevato il modulo ColorChecker Classic e il software allinea ciascuno dei 24 colori del target. Infine, il software valuta quello che ha registrato il file e crea un profilo di fotocamera che consenta ai file RAW scattati con la fotocamera di essere visualizzati nel modo più preciso possibile, pronti per l’elaborazione una volta applicato il profilo di fotocamera.

Ecco dove iniziano le differenze

Una volta che il profilo è stato creato, il plug-in segnalerà la fine dell’operazione. A questo punto Lightroom dev’essere chiuso e riavviato. I profili creati mentre Lightroom è aperto non possono essere visualizzati finché il programma non viene riavviato.

Il profilo di fotocamera è selezionabile nel nuovo Browser profili nella parte superiore del pannello Base del modulo Sviluppo.

Fai clic sul menu a tendina e seleziona Sfoglia.

Ora puoi cercare l’elenco dei Profili.

Una volta selezionato il profilo personalizzato, questo verrà applicato all’immagine Raw.

Per finire, chiudi e torna al modulo Sviluppo.

Torniamo al vecchio flusso di lavoro

Poi, prendi il contagocce e seleziona il secondo patch dal patch bianco su ColorChecker Classic. In questo modo rendi il file neutro. Il profilo e il bilanciamento del neutro o bianco sono due azioni separate. Anche se hai fatto il bilanciamento del bianco sulla fotocamera, assicurati di rifare il bilanciamento del neutro o bianco dopo aver applicato il profilo personalizzato.

Per applicare queste impostazioni a più file, selezionali avendo prima scelto il file corretto e premi “Sincronizza” in basso a destra del modulo Sviluppo. Dopo aver selezionato le impostazioni di sincronizzazione, verrà visualizzata una finestra di dialogo per scegliere quali impostazioni devono essere sincronizzate: deseleziona tutto tranne Bilanciamento del bianco e Calibrazione. In questo modo verrà applicato il profilo di fotocamera e il bilanciamento del bianco personalizzati a tutti i file selezionati.

Goditi i fantastici contenuti che ti offriamo sulla pagina dei prodotti relativi a ColorChecker Passport Photo su www.xritephoto.com.

Questa pagina ha risolto il tuo problema?

Se ciò non ha risolto il problema, fare riferimento alla pagina di supporto del prodotto e, se necessario, presentare una richiesta di supporto.